Novembre - Dicembre 2010

Novembre - Dicembre 2010 | Natale

NATALE: GIOIA DA CONDIVIDERE


L'essenza dell'uomo è contenuta soltanto nella comunità,

nell'unità dell'uomo con l'uomo, un'unità che però si

fonda soltanto sulla realtà della differenza tra io e tu.

FEUERBACH

 

Il Natale si avvicina e, come ogni anno, le sette Botteghe della Cooperativa Garabombo sono pronte a proporre la riscoperta del vero significato della tradizione: la condivisione e la solidarietà verso chi è vicino e chi è lontano anche con la scelta consapevole dei prodotti del Commercio Equo e Solidale, il cui acquisto è un concreto passo avanti verso un mondo più giusto.

Infatti scegliere un dono equosolidale vuol dire regalare dignità, perché viene pagato equamente ai produttori del Sud del Mondo entro condizioni commerciali paritarie e continue nel tempo. Il regalo equosolidale è realizzato senza lo sfruttamento dei lavoratori, delle donne e dei bambini. Inoltre, permette a chi lo inventa e lo crea di migliorare la propria vita e di investire per crescere nella giustizia sociale. Infine rispetta l'ambiente, perché privilegia lavorazioni artigianali a basso impatto con imballaggi in materiali recuperabili.

In ogni Bottega della Cooperativa Garabombo è possibile trovare un'ampia gamma di proposte per questo Natale: i dolci della tradizione rivisitati con ingredienti naturali acquistati da piccole realtà di Asia, Africa e America Latina, i presepi e gli addobbi natalizi, oggetti di artigianato, giocattoli tradizionali e giochi da tutto il mondo, prodotti di cosmesi naturale e libri per riflettere e per crescere.

 

AUGURI AL GUSTO DEL MONDO

Con le dolcezze equosolidali sulla tavola delle feste arriva il valore di una filiera di qualità che tutela insieme produttori e consumatori. Come nel caso del panettone Chocolò e del Torrone friabile con nocciole.

panettone chocolo  torrone friabile nocciole libero mondo 

 

REGALI 'MADE IN DIGNITY'

Il Natale in stile equosolidale rivive le tradizioni e veste di colore le festività con la mente aperta al mondo: ogni presepe e ogni addobbo del Commercio equo, infatti, parla di chi l'ha creato. Tra i tanti presepi che potete trovare in bottega, vi segnaliamo il Presepe Foglia. (Scarica l'approfondimento del progetto)

presepe foglia equomercato

 

IL MENÙ DELLE FESTE

Originalità e contaminazione tra gusti e tradizione diverse: un menù tutto da assaggiare per festeggiare in modo ancora più equo e solidale.

I prodotti contrassegnati da asterisco (*) nell'elenco e nel ricettario (che puoi scaricare qui) sono in vendita nelle nostre Botteghe.

 

Antipasto

  • Tortini di mais e riso con gamberi alle spezie (S. Grigson, Equo & solidale. Un ricettario per tutti i giorni, Tecniche Nuove, 2009 Milano)

Primo

  • Sha mog mog - ravioli alla carne di manzo, Tibet (J. Rundo, La cucina delle feste, Sonda, 2006 Casale Monferrato)
  • Variante vegetariana: Kuba - sformato di orzo, Repubblica Ceca (J. Rundo, La cucina delle feste, Sonda, 2006 Casale Monferrato)

Secondo

  • Albondigas de prasa con nuez – polpette di carne e porri con noci, Turchia (J. Rundo, La cucina delle feste, Sonda, 2006 Casale Monferrato)
  • Variante vegetariana: Polpettine di riso e formaggio in salsa di pomodoro (S. Grigson, Equo & solidale. Un ricettario per tutti i giorni, Tecniche Nuove, 2009 Milano)

Dessert

  • Deser miveh – macedonia, Iran (J. Rundo, La cucina delle feste, Sonda, 2006 Casale Monferrato)